Termini e condizioni d’uso per gli Esperti

 

Ultimo aggiornamento: 1° settembre 2020

 

L’accesso e l’uso della Piattaforma da parte dell’Esperto sono subordinati alla sua accettazione ed osservanza dei presenti Termini e condizioni d’uso per gli Esperti (Termini e condizioni). I presenti Termini e condizioni si applicano a tutti gli Esperti.

I presenti Termini e condizioni definiscono le pattuizioni contrattuali rilevanti per il rapporto tra l’Esperto e l’Operatore.

Accedendo o facendo uso della Piattaforma l’Esperto conviene di essere vincolato ai presenti Termini e condizioni, che accetta, così come possano essere modificati dall’Operatore in qualsiasi momento, con effetto immediato. Se l’Esperto non fosse d’accordo con qualsiasi parte dei Termini e condizioni, il medesimo non potrà accedere alla Piattaforma e dovrà smettere di usarla.

 

1. Definizioni

 

1.1. Operatore indica guuru Ltd., una società registrata ad Hunenberg, Cantone di Zug, Svizzera, che fornisce la Piattaforma e integra le Chat Bubble sui siti web.

 

1.2. Utente indica una persona fisica o giuridica che utilizza la Chat Bubble su un dato sito web per chiedere e ricevere tempo in chat da un Esperto. Di solito, l’Utente è un visitatore del sito web.

 

1.3. Esperto indica la persona fisica o giuridica (a seconda dei casi) con la quale l’Operatore abbia stipulato il presente contratto e con la quale l’Utente stipuli un contratto per ricevere tempo in chat. Nel caso in cui l’Esperto fosse una persona giuridica, il medesimo sarà il titolare (ad esempio, il datore di lavoro) della persona fisica che effettivamente agisca in veste di “guuru” e che, pertanto, presti i servizi e fornisca tempo in chat all’Utente.

 

1.4. Cliente indica una persona fisica o giuridica che abbia stipulato un contratto con l’Operatore per la ricezione di servizi da parte di quest’ultimo.

 

1.5. Sito web indica il sito web del Cliente a cui l’Utente abbia accesso, di norma per fini non correlati alla Chat Bubble, all’Esperto o all’Operatore.

 

1.6. Chat Bubble indica la finestra in sovrapposizione (fissa o flottante) di un sito web attraverso la quale gli Utenti possono parlare con gli Esperti. La Chat Bubble consente agli Utenti e agli Esperti di interagire in una chat e di discutere argomenti correlati al sito web. L’espressione Chat Bubble comprende l’infrastruttura IT e altri allestimenti controllati dall’Operatore per mettere a disposizione degli Utenti questa chat, ma non comprende i servizi prestati dagli Esperti né il tempo trascorso in chat, o altri servizi prestati dagli Esperti.

 

1.7. Piattaforma indica il portale creato dall’Operatore e messo a disposizione degli Esperti, attraverso il quale questi ultimi ricevono suggerimenti per interagire con gli Utenti attraverso la Chat Bubble.

 

1.8. Profilo indica una descrizione creata da un Esperto (nome, immagine del profilo, competenze, ecc.) che può essere recuperata sulla Piattaforma.

 

2. Ruolo dell’Esperto

 

2.1. L’Esperto può effettuare il login e prestare i servizi attraverso la Chat Bubble, il tutto a sua discrezione. L’Esperto è tenuto ad avere e mantenere la propria infrastruttura, secondo quanto esso ritenga necessario, fermo restando che dovrà predisporre un’adeguata sicurezza informatica per i suoi dispositivi.

 

2.2. L’Esperto può prestare servizi agli Utenti. L’Esperto stipula un contratto con l’Operatore e con gli Utenti, ma non con i Clienti. L’Esperto non ha alcun obbligo di prestare i servizi personalmente. Pertanto, il medesimo può prestare i servizi tramite dipendenti o subappaltatori.

 

3. Ruolo dell’Operatore

 

3.1. L’Operatore mette la Piattaforma a disposizione dell’Esperto. La Piattaforma è un luogo di scambio per gli Esperti (che intendano condividere le proprie competenze) e gli Utenti, consentendo ad entrambi questi gruppi di entrare in contatto tra loro. Le richieste degli Utenti che pervengano attraverso la Chat Bubble possono essere assegnate agli Esperti all’interno della Piattaforma. L’Operatore offre l’accesso elettronico alla Piattaforma.

 

3.2. L’Operatore si accorda con il Cliente per posizionare la Chat Bubble sul suo sito web. L’Operatore ha un rapporto contrattuale con gli Esperti e i Clienti, ma non con gli Utenti. L’Operatore non addebita alcun costo agli Utenti. Prima di consentire all’Esperto di trascorrere tempo in chat con gli Utenti, l’Operatore è tenuto a comunicargli il riconoscimento di cui questi potrà disporre in cambio del tempo in chat che il medesimo dedichi agli Utenti (articolo 4.1); tale comunicazione potrà inoltre essere visualizzata unitamente ad ogni richiesta di servizio di un Utente. L’Operatore informa gli Esperti in merito a quanto ci si attende da ciascuno di essi, per quanto a conoscenza del medesimo.

 

3.3. L’Operatore non è responsabile del contenuto e della prestazione dei servizi da parte dell’Esperto all’Utente, declina ogni responsabilità e non fornisce alcuna garanzia, né per quanto riguarda la qualità dei servizi prestati dall’Esperto, né per il contenuto dei Profili.

 

4. Ruolo del Cliente

 

4.1. Il Cliente riceve servizi informatici dall’Operatore. Inoltre, il Cliente ricorre all’Operatore per comunicare all’Esperto le condizioni di cui all’articolo 4.1. Il Cliente ha un rapporto contrattuale con l’Operatore, ma non con l’Esperto.

 

4.2. Il Cliente dichiara se l’Esperto riceverà un riconoscimento di qualsivoglia natura per i servizi da questi prestati agli Utenti. Tale riconoscimento può essere un compenso finanziario, una remunerazione o un premio non finanziario o un riconoscimento di qualsivoglia natura che, tuttavia, non dovrà  necessariamente concretizzarsi in un pagamento. Il piano di riconoscimento allegato al presente documento fornisce ulteriori regole.

 

4.3. Il riconoscimento che il Cliente mette a disposizione dell’Esperto è destinato a sostituire il riconoscimento che l’Utente potrebbe altrimenti essere tenuto a fornire all’Esperto per i servizi. Il riconoscimento che il Cliente mette a disposizione sostituisce integralmente qualsiasi pretesa dell’Esperto nei confronti degli Utenti con cui entra in contatto.

 

5. Ruolo degli Esperti

 

5.1. Al momento della registrazione sulla Piattaforma, l’Esperto si unirà ad un pool generale di esperti e avrà la possibilità di entrare a far parte di una o più aree di esperti sulla Piattaforma. In caso di raggiungimento di un accordo tra l’Esperto e l’Utente, l’Esperto potrà concedere tempo in chat all’Utente. Come accade tra l’Operatore e l’Esperto, spetta a quest’ultimo decidere se offrire dei servizi all’Utente (data, durata, ecc.) e con quali modalità.

 

5.2. L’Esperto è tenuto a prestare i servizi in modo competente e indipendente. Nel caso in cui l’Esperto fosse una persona fisica non dipendente, questi agirà in veste di provider di servizi indipendente (“Selbständigerwerbender” o “selbständiger Gewerbetreibender”). Come avviene tra le parti, l’Esperto è libero di scegliere il proprio domicilio e luogo di prestazione dei servizi.

 

5.3. L’Esperto deve prestare i servizi in modo diligente e attento, adempiendo sempre agli obblighi previsti dai presenti Termini e condizioni. L’Operatore fornisce un sistema di rating che promuove l’osservanza delle pratiche previste. Con il presente, l’Esperto acconsente all’opzione di rating accessibile al pubblico. Ai rating per gli Utenti si applicano politiche di fair-use separate.

 

6. Piattaforma

 

6.1. L’Operatore non è un cliente dei servizi offerti dall’Esperto. L’Operatore si limita a fornire la Piattaforma (https://www.guuru.com) quale luogo di scambio e a mantenerla in conformità ai Termini e condizioni. Non può essere fornita alcuna garanzia in merito al fatto che la Piattaforma sia disponibile in modo continuo e priva di errori.

 

6.2. L’Operatore si riserva il diritto di modificare o sospendere la Piattaforma in qualsiasi momento senza preavviso. Ciò non potrà tradursi in alcuna pretesa legale e, nella misura consentita per legge, l’Esperto rinuncia a qualsiasi pretesa legale e conviene di non farne valere (rinuncia ad agire).

 

6.3. Resta inteso che la registrazione sulla Piattaforma deve intendersi come non esclusiva e che agli Esperti è consentito aderire anche ad altre comunità di servizi.

 

7. Account

 

7.1. In fase di creazione di un account sulla Piattaforma, l’Esperto deve fornire informazioni accurate e complete. L’Esperto deve mantenere l’account sempre aggiornato. La mancata osservanza di tale obbligo costituisce una violazione dei presenti Termini e condizioni, che può comportare l’immediata chiusura dell’account.

 

7.2. L’Esperto è responsabile della custodia della password che utilizza per accedere alla Piattaforma. È inoltre responsabile per qualsivoglia attività o azione che compia con tale password.

 

7.3. L’Esperto non può utilizzare identificatori di account che siano offensivi, volgari od osceni o, tranne nei casi in cui abbia ottenuto valida autorizzazione, identificatori di account che siano identici o simili, tanto da creare confusione, al nome di un’altra persona o entità, ad un nome che sia soggetto ai diritti di un’altra persona o entità, o ad un nome che non sia legalmente disponibile per l’uso.

 

8. Prenotazione del tempo in chat da parte dell’Utente

 

8.1. Dopo aver ricevuto una richiesta di servizi da parte di un Utente, l’Operatore inoltrerà tale richiesta nell’apposita area di visualizzazione sulla Piattaforma in modo che gli Esperti competenti possano vederla (ad esempio, all’interno del pool generale di esperti o in un’altra area). La richiesta di un Utente è ritenuta essere un invito a prestare un servizio, nel momento in cui tale invito sia indirizzato agli Esperti che possono visualizzarlo. Ciascun Esperto gode di piena discrezionalità in merito al fatto di rispondere o meno a una richiesta di servizi. L’accettazione di una richiesta di servizi conduce alla stipula di un contratto tra l’Utente e l’Esperto, in base al principio “primo arrivato, primo servito”. In questo modo, gli Utenti e gli Esperti vengono abbinati.

 

8.2. Gli Esperti non hanno alcuna garanzia di ricevere un determinato volume di richieste dell’Utente. L’Operatore non garantisce che l’abbinamento venga portato a termine con successo. L’Operatore si riserva il diritto di inviare la richiesta di un Utente ad un dato gruppo di Esperti, solo in base alle specifiche del servizio richiesto.

 

9. Disposizioni varie

 

9.1. Ove vi fossero problemi nel rapporto tra l’Esperto e gli Utenti, potrà accadere che tale rapporto venga annullato (“cancellazione”). In linea di principio, l’Operatore lascia che questo aspetto venga gestito in modo indipendente dalle parti. L’Operatore non interferisce in questo rapporto e non funge da arbitro in caso di controversie. Tuttavia, in caso di frode o di altri comportamenti illeciti, l’Operatore può intraprendere azioni legali per proteggere la Piattaforma nel suo complesso.

 

9.2. Nel caso in cui l’Utente interrompesse la conversazione o perdesse la connessione, il contratto tra l’Utente e l’Esperto sarà trattato come se l’Utente non avesse ricevuto i servizi offerti dall’Esperto.

 

9.3. Il presente contratto non sarà interpretato come costitutivo di alcun rapporto di lavoro subordinato, di agenzia o qualsiasi altro rapporto associativo tra l’Esperto e l’Operatore. Fatto salvo il caso in cui l’Esperto sia alle dipendenze di qualche azienda e ne dia comunicazione all’Operatore, l’Esperto garantisce di essere iscritto come lavoratore autonomo presso la competente autorità di previdenza sociale e dovrà immediatamente notificare all’Operatore qualsiasi cambiamento di tale status.

 

9.4. L’Operatore è il solo responsabile della corretta dichiarazione e del pagamento di qualsiasi imposta e tassa/contributo/onere di previdenza sociale dovuto sul reddito che questi genera mediante la prestazione di servizi attraverso la Piattaforma. L’Operatore non deve intendersi come un servizio di collocamento né un datore di lavoro per l’Esperto. Quest’ultimo riconosce di essere il solo responsabile del pagamento dei corrispondenti tributi statali (quali la ritenuta alla fonte, l’imposta sul reddito, gli oneri di previdenza sociale e l’eventuale IVA).

 

9.5. L’Esperto è tenuto a consegnare i seguenti documenti ufficiali all’Operatore, a discrezione di quest’ultimo:

 

(a) se l’attività commerciale dell’Esperto è domiciliata in Svizzera: conferma/certificato emesso in data non anteriore a tre mesi e attestante lo status di lavoratore autonomo (“Selbständigerwerbender”) dell’Esperto, registrato presso una “Ausgleichskasse” svizzera come lavoratore autonomo;

 

(b) se l’attività commerciale dell’Esperto è domiciliata al di fuori della Svizzera: conferma/certificato emesso in data non anteriore a tre mesi e attestante lo status di lavoratore autonomo (“selbständiger Gewerbe-treibender”) dell’Esperto, registrato e abilitato a svolgere la propria attività in qualità di lavoratore autonomo secondo il diritto locale (per la Germania: copia del “Gewerbeschein”; ecc.);

 

(c) per gli anni successivi, se l’Operatore ha richiesto i documenti di cui ai punti (a) o (b): entro il 31 marzo di ogni anno solare successivo, l’Esperto è tenuto a consegnare all’Operatore nuovi certificati o conferme (emessi in data non anteriore a 3 mesi).

 

9.6. La Piattaforma non deve essere utilizzata per scopi che violino i Termini e condizioni o che siano altrimenti illegali o non etici. I diritti di terzi non devono essere violati.

 

9.7. Se si riscontrasse un uso improprio o una violazione alla legge fosse altamente probabile, l’Operatore potrà bloccare i Profili anche senza preavviso, vale a dire in caso di urgenza. Ciò non potrà tradursi in alcuna pretesa legale e, con il presente, l’Esperto rinuncia a tutti i diritti di opporsi a tale blocco o ad avanzare eventuali pretese contro l’Operatore nel contesto di tale blocco.

 

10. Risoluzione

 

10.1. L’Operatore può cessare o sospendere l’account dell’Esperto con effetto immediato, senza preavviso né responsabilità, per qualsivoglia ragione, ivi compreso il caso in cui, a titolo meramente esemplificativo, i presenti Termini e condizioni fossero violati.

 

10.2. In caso di risoluzione, il diritto di usare la Piattaforma cesserà con effetto immediato. Se l’Esperto intendesse cessare l’uso del proprio account, questi potrà semplicemente interrompere l’uso della Piattaforma. Inoltre, potrà chiedere all’Operatore di cancellare il suo Profilo, in conformità alla legge applicabile in materia di protezione dei dati.

 

11. Protezione dei dati

 

11.1. L’Esperto non farà alcuna dichiarazione nei confronti degli Utenti sul modo in cui il Cliente tratta i diritti degli interessati ai sensi degli articoli 12-20 del GDPR o diritti analoghi ai sensi di altre norme applicabili in materia di protezione dei dati. L’Esperto deve informare immediatamente l’Operatore non appena venga a conoscenza di qualsiasi violazione della sicurezza o uso non autorizzato del proprio account.

 

11.2. L’Esperto si impegna a mantenere strettamente riservati tutti i dati e le informazioni sugli Utenti. I dati e le informazioni apprese sugli Utenti non devono essere divulgati a terzi né utilizzati o trattati per altre finalità. L’Esperto non deve conservare informazioni personali identificabili sugli Utenti.

 

11.3. L’Operatore memorizza le informazioni scambiate tra gli Utenti e gli Esperti attraverso la Chat Bubble o sulla Piattaforma (incluse le informazioni personali) e può analizzarle ai fini di un ulteriore sviluppo, per offerte personalizzate, inclusa la pubblicità mirata, da parte di quest’ultimo e di terzi che abbiano stipulato un rapporto contrattuale con il medesimo. I dati potrebbero essere trattati all’estero. La base giuridica per il trattamento dei dati è rappresentata dalla necessità di gestire tecnicamente e migliorare la Chat Bubble e la Piattaforma, dagli interessi legittimi dell’Operatore e del gestore del sito web a cui l’Utente ha accesso. L’Esperto approva il trattamento dei dati.

 

11.4. L’Operatore trasmette e divulga al gestore del sito web a cui l’Utente ha accesso informazioni sul rapporto contrattuale tra l’Esperto e gli Utenti, i contenuti delle chat scambiate tra l’Utente e l’Esperto e, ove necessario, i dettagli dell’Esperto. La base giuridica per il trattamento dei dati in questo modo è rappresentata dagli interessi legittimi dell’Operatore e del gestore del sito web a cui l’Utente ha accesso. L’Esperto ne è a conoscenza e approva tali divulgazioni.

 

11.5. L’Operatore utilizza i cookie per agevolare l’uso della Piattaforma, inclusa la Chat Bubble. I “cookie” sono informazioni singole temporaneamente memorizzate sull’hard drive del computer in uso. I cookie sono talvolta necessari per l’uso della Piattaforma. Le informazioni contenute nei cookie servono a controllare la sessione e in alcuni casi per gli scopi descritti più dettagliatamente nell’articolo 11.6. La maggior parte dei browser web accetta automaticamente i cookie. L’Esperto può evitare i cookie modificando le impostazioni del proprio browser. L’Utente può rimuovere i cookie memorizzati sul computer in qualsiasi momento cancellando i file temporanei di Internet dalla cartella appropriata.

 

11.6. L’Operatore impiega Google Analytics all’interno della Piattaforma e nella Chat Bubble. Google Analytics è un servizio di Google LLC negli USA, www.google.com. Con questo servizio, l’Operatore misura e valuta l’uso della Piattaforma e della Chat Bubble. A tale scopo, i cookie vengono memorizzati sul computer dell’Esperto. L’Operatore presta ogni attenzione per limitare la trasmissione dei dati personali a Google LLC, ma Google può tracciare l’uso della Piattaforma da parte dell’Esperto, associare queste informazioni ai dati di altri siti web che l’Esperto ha visitato, a condizione che anche questi altri siti web siano tracciati da un’implementazione di Google Analytics. Successivamente, Google può usare questi risultati per scopi propri (ad esempio, controllo della pubblicità). Google comunica all’Operatore solo le modalità con cui la Chat Bubble e la Piattaforma sono state usate (ma nessuna informazione identificabile sull’Utente come persona). Con il presente, l’Esperto acconsente esplicitamente all’uso di Google Analytics. Installando un plugin specifico per il browser sul dispositivo in uso, l’Esperto può impedire la trasmissione dei dati personali a Google LLC.

 

11.7. Le domande relative alle pratiche sulla privacy dell’Operatore possono essere indirizzate a dataprotection@guuru.com.

 

12. Proprietà intellettuale

 

12.1. L’Esperto riconosce che la Chat Bubble e la Piattaforma sono protette dalle leggi applicabili in materia di proprietà intellettuale (in particolare le leggi sul diritto d’autore) e che la proprietà intellettuale della Chat Bubble e della Piattaforma appartiene all’Operatore. L’Esperto non deve effettuare il reverse engineering né della Chat Bubble né della Piattaforma.

 

12.2. Per quanto riguarda i dati e la proprietà intellettuale (come il design e i diritti d’autore, ecc.) creati dall’Esperto nell’ambito della prestazione dei servizi ad un Utente attraverso la Chat Bubble, resta inteso che, come avviene tra le Parti, l’Operatore godrà di tutti i diritti necessari per gestire legalmente la Chat Bubble e la Piattaforma.

 

12.3. L’Esperto non interferirà con i legittimi interessi di branding di un Cliente.

 

13. Lealtà verso il Cliente

 

13.1. L’Esperto sarà leale nei confronti del Cliente di cui l’Utente abbia visitato il sito web e nell’ambito del quale quest’ultimo avvii una conversazione attraverso la Chat Bubble.

 

13.2. L’Esperto può essere invitato a non interferire con gli altri interessi specifici dei Clienti quando presta i servizi agli Utenti.

 

14. Esclusione della garanzia

 

14.1. L’uso della Piattaforma da parte dell’Esperto avviene sulla base del criterio “COSÌ COM’È” e “COME DISPONIBILE”, e a rischio esclusivo dell’Esperto. L’Operatore non garantisce che a) la Piattaforma funzioni ininterrottamente, in modo sicuro o disponibile in qualsiasi momento o luogo particolare; b) eventuali errori o difetti della Piattaforma siano corretti; c) la Piattaforma sia priva di virus o altri componenti dannosi; o d) i risultati dell’uso della Piattaforma soddisfino i requisiti dell’Esperto; e) all’Esperto vengano assegnati eventuali incarichi da un Utente.

 

14.2. Nella misura consentita dalla legge, l’Operatore esclude ogni garanzia. L’Esperto non avrà diritto ad alcun risarcimento ove non fosse possibile usare la Piattaforma (per interruzioni, problemi). L’Operatore non è responsabile nel caso in cui non venga agevolato un contatto con l’Utente, o se la conversazione non possa essere completata a causa di interruzioni del servizio che l’Operatore fornisce mettendo a disposizione la Chat Bubble e/o la Piattaforma.

 

15. Esclusione della responsabilità

 

Nella misura consentita dalla legge, l’Operatore esclude ogni responsabilità.

L’Operatore è responsabile solo per i danni causati direttamente all’Esperto da atti od omissioni intenzionali o gravemente negligenti da parte degli organi dirigenziali del medesimo. La responsabilità dell’Operatore per atti od omissioni del suo personale ausiliario è completamente esclusa.

 

16. Risarcimento

 

L’Esperto terrà indenne l’Operatore nel caso in cui un terzo avanzasse una pretesa nei confronti di quest’ultimo in conseguenza del fatto che l’Esperto abbia violato un diritto di terzi, abbia fornito un servizio scadente o abbia altrimenti violato i presenti Termini e condizioni.

 

17. Legge applicabile e foro competente

 

17.1. Il rapporto contrattuale tra l’Esperto e l’Operatore sarà regolato dal diritto sostanziale svizzero, indipendentemente dai principi di diritto internazionale privato.

 

17.2. Il foro competente esclusivo per tutte le controversie tra l’Esperto e l’Operatore relative alla Piattaforma e/o alla Chat Bubble sarà Zurigo.

 

 

Allegato 1: Piano di riconoscimento

 

1. Gli Esperti hanno diritto ad un riconoscimento alle seguenti condizioni cumulative:

 

  • avvenuta registrazione completa sulla Piattaforma come Esperto;
  • accettazione e osservanza dei presenti Termini e condizioni;
  • informazioni veritiere e corrette nel Profilo, inclusi i dati del conto bancario;
  • disponibilità di competenze adeguate per fornire il servizio richiesto;
  • prova del servizio fornito con successo.

 

Il riconoscimento sarà determinato secondo gli articoli 3.2, 4.2 e 4.3 dei presenti Termini e condizioni.

 

2. Valutazione del servizio

 

La qualità del servizio ricevuto dall’Esperto viene valutata elettronicamente dall’Utente dopo ogni interazione. Le opzioni di valutazione per i servizi prestati sono: sì / parzialmente / no.

 

L’Esperto non dispone di alcun rimedio contro i feedback standardizzati forniti dall’Utente.

 

L’Utente è sovrano.

 

3. Se si fosse dichiarato che il riconoscimento consta di un pagamento, le modalità di pagamento saranno le seguenti:

 

  • 100% del riconoscimento concordato, se il servizio sia stato reso interamente dall’Esperto, e con piena soddisfazione dell’Utente (valutazione: sì);
  • 50% del riconoscimento concordato, se il servizio sia stato reso dall’Esperto solo parzialmente, o solo con una certa soddisfazione dell’Utente (valutazione: parziale);
  • nessun riconoscimento, se il servizio sia stato reso dall’Esperto in modo insufficiente e/o non a soddisfazione dell’Utente (valutazione: no).

 

4. Commissioni

 

Le commissioni potrebbero variare a seconda dell’argomento e dell’area di competenza richiesta. Le commissioni sono soggette ad adattamento secondo un modello dinamico e, come avviene tra le Parti, ad esclusiva discrezione dell’Operatore.

 

Fatti salvi i casi in cui le commissioni vengano comunicate separatamente da parte dell’Operatore, l’importo delle commissioni applicate sarà comunicato ed esposto congiuntamente alla richiesta di servizio da parte dell’Utente.

 

Nella misura in cui il riconoscimento debba consistere in un pagamento, l’importo delle commissioni guadagnate e giustificate sarà accreditato sul conto interno dell’Esperto.

 

5. Piano di pagamento

 

L’Esperto è tenuto a fatturare all’Operatore i servizi resi. Su richiesta, l’Esperto può fornire uno strumento per la generazione di una fattura. L’importo delle commissioni mensili maturate è dovuto ed esigibile entro 14 giorni alla fine di ogni mese di calendario in cui la fattura viene ricevuta.

 

Tale importo deve essere accreditato dall’Operatore sul conto bancario dell’Esperto.

 

6. Spese di attivazione

 

La registrazione come Esperto è gratuita.